Juventus – Inter, Pazzini: “Domani serve una prova d’orgoglio”

Giampaolo Pazzini (Getty Images)

MORATTI PAZZINI JUVE INTER – Giampaolo Pazzini, intervistato ai microfoni di Mediaset, ha parlato dell’imminente sfida di domani sera contro la Juventus a Torino: “Serve una prova d’orgoglio contro la Juve. Io credo che il presidente sia sempre stato vicino alla squadra, vicino a ognuno di noi: è una fortuna avere un presidente come lui, perchè ci spinge sempre, ci sprona, ci fa sentire sempre la sua fiducia. Per una squadra avere un presidente così è importante.

Moratti ha caricato i suoi dicendo che questa partita è fondamentale: “Ma non c’è bisogno che ce lo dica il presidente, sappiamo che è una partita molto importante, molto sentita. Sono successe tante cose negli ultimi anni, quindi… Comunque, sicuramente sono loro che hanno più da perdere, perchè si stanno giocando lo scudetto, ma noi vogliamo cercare di fare bene, fare una prova di orgoglio, che questa squadra può fare. La Juve ora sta molto bene, fisicamente corre molto, si vede che è un gruppo forte, un gruppo unito, sta facendo un grande campionato, ma noi potenzialmente possiamo fare bene, sta a noi, bisogna scendere in campo con un piglio diverso rispetto alle ultime giornate”.

Redazione Online