Inchiesta Lega: i soldi per pagare le cene e i viaggi di Rosy Mauro e dei figli di Bossi

INCHIESTA SOLDI LEGANell’ambito dell’inchiesta sui rimborsi elettorali della Lega Nord che sarebbero stati distratti dal tesoriere Francesco Belsito, indagato dalla Procura di Milano, emerge dalle ultime indiscrezioni che le somme sarebbero state versate alla senatrice della Lega Rosy Mauro e ai figli del leader del partito Umberto Bossi. La Mauro e figli di Bossi avrebbero ricevuto pagamenti di viaggi, cene, soggiorni in albergo e di piccole spese personali. I dettagli sono contenuti in una nota dei carabinieri del Noe agli atti delle indagini.

Belsito è indagato per appropriazione indebita, truffa aggravata ai danni dello Stato, riciclaggio e finanziamento illecito ai partiti. Indaga anche la Procura di Reggio Calabria.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan