Isola dei Famosi 9, esclusiva Den Harrow: “Max Bertolani andava squalificato, i dirigenti di Magnolia sono stati scorretti”

Den Harrow

ISOLA DEI FAMOSI 9 ESCLUSIVA DEN HARROW– L’Isola dei Famosi 9 ha visto trionfare Antonella Elia, vittoria a dir la verità abbastanza scontata della naufraga romana.

Ma nell’ultima puntata di ieri se ne sono viste delle belle: l’ex concorrente Den Harrow, allontanato dal programma su volere della produzione a causa di un piccolo problema cardiaco che lo aveva colpito in Honduras, si è scagliato contro Max Bertolani ed Enzo Paolo Turchi, lanciando un messaggio diretto ai dirigenti di Magnolia. Den si è raccontato in esclusiva ai microfoni della nostra redazione; qui di seguito ecco il suo pensiero:

“Sono stati usati due pesi e due misure. Una volta tornato in Italia la produzione mi ha bloccato e non permesso di ritornare come concorrente nonostante le rassicurazioni del mio cardiologo.. Max Bertolani ed Enzo Paolo hanno invece mangiato per ben 3 volte in albergo ed è stato permesso a Max di tornare in gioco. Bertolani ha sempre detto ‘Rispetto per tutti, paura per nessuno’, ma in realtà si è preso gioco di tutti noi, del suo pubblico e dei suoi compagni di avventura non avendo rivelato cosa fosse successo durante il suo ritiro. Lui ha fatto colazione in albergo, pranzato cenato con i dirigenti di Magnolia (chi mangia deve essere squalificato per regolamento) e quando decise di abbandonare tutto e cambiò idea gli fu promesso che avrebbe raggiunto la finale del reality. Turchi sapeva di questa cosa e lo ha raccontato durante una cena in Italia alla presenza di 14 persone, tra cui oltre a me c’erano altri ex concorrenti”.

Simone Ciloni