Manifestazione Psi a Genova, Napolitano: “Il filone del pensiero socialista costituisce un patrimonio di valori”

Giorgio Napolitano (Getty Images)

NAPOLITANO PSI – Napolitano invia messaggio a Nencini. In un messaggio inviato a Riccardo Nencini dal capo dello Stato, Giorgio Napolitano, “in occasione della manifestazione indetta a Genova dal Partito Socialista Italiano, assieme alle fondazioni socialiste, per ricordare e festeggiare il 120° anniversario della nascita del Psi“, è stato possibile apprendere: restano “sempre vive” le “esigenze di giustizia e solidarietà nella società e di equità e collaborazione internazionale: esigenze e punti di riferimento imprescindibili anche di fronte alla grave crisi economica e sociale in atto e ai mutamenti e alle tensioni del mondo d’oggi”.

“La vostra iniziativa non rappresenta solo un contributo alla celebrazione di una lunga e gloriosa tradizione politica, intrecciata intimamente alla storia del nostro Paese, alle battaglie per il progresso economico e civile e alle conquiste democratiche e sociali. Il filone del pensiero socialista, profondamente radicato nel nostro continente, costituisce – ha spigato – un patrimonio di valori e di idee la cui attualità è da approfondire in rapporto a sempre vive esigenze di giustizia e solidarietà nella società e di equità e collaborazione internazionale: esigenze e punti di riferimento imprescindibili anche di fronte alla grave crisi economica e sociale in atto e ai mutamenti e alle tensioni del mondo d’oggi. Con questo spirito – ha concluso – esprimo a lei e a tutti i partecipanti i migliori auguri, apprezzando la vostra volontà di concorrere attivamente alla vita politica e al confronto democratico”.

Era il 20 agosto del 1892: i congressisti di tutta Italia si riunirono a Genova nella sala Sivori: in totale c’erano 150 associazioni di tutta Italia, i più acclamati tribuni furono Turati e Bissolati, Giuditta Brambilla e Anna Kuliscioff. Nonostante un congresso tumultuoso nacque il primo partito moderno italiano.

Redazione online

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan