Il governo al lavoro sulla spending review

Consiglio dei Ministri. Governo Monti

GOVERNO SPENDING REVIEW – Oggi pomeriggio il Consiglio dei Ministri tratterà della famosa “spending review”, ovvero la revisione della spesa pubblica, con diversi tagli alle uscite della Pubblica Amministrazione. Il relativo rapporto è stato messo a punto dal Ministro per i rapporti con il Parlamento Piero Giarda.

L’obiettivo del governo è quello di recuperare alcuni miliardi di euro da reinvestire nella crescita economica e scongiurare l’aumento dell’Iva di due punti il prossimo autunno. Tra i possibili tagli ci sono anche quelli tanto annunciati alle province, che la stessa Banca centrale europea ha chiesto di ridurre.

Stando a quanto riporta il quotidiano Repubblica, nel rapporto di Giarda pare siano previsti tagli a cinque ministeri: quello dell’Interno, quello della Giustizia, della Difesa, Istruzione ed Esteri. In particolare, si prevede una riorganizzazione delle forze dell’ordine, con tagli alle Prefetture, ed una riduzione delle sezioni distaccate dei Tribunali, oltre ad una “razionalizzazione del personale di sorveglianza nelle carceri”.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan