Passera: occorre cambiare la legge elettorale

Corrado Passera (Getty Images)

PASSERA LEGGE ELETTORALE – Il Ministro delle Infrastrutture e dello Sviluppo economico, Corrado Passera, ha invocato la riforma delle legge elettorale affinché i partiti possano ritrovare la credibilità. “Una legge elettorale che permetta di scegliere i propri rappresentanti e non costringa a coalizioni troppo eterogenee potrebbe sicuramente aiutare”, ha detto il ministro in un’intervista al Fatto Quotidiano. “La politica può guadagnare fiducia se affronta i problemi che la riguardano direttamente e li sa correggere, mi riferisco anche ai costi della politica, tra i quali i rimborsi elettorali sono solo un aspetto”, ha aggiunto Passera.

Il Ministro dello Sviluppo economico ha quindi allontanato ogni possibilità di elezioni anticipate in autunno e ha inoltre affermato di non ritenere “una buona idea” il ritorno della Dc, come vorrebbe il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini.

Passera ha quindi eluso la domanda su un suo eventuale futuro in politica, ricordando che il compito dell’attuale governo è quello di “portare il Paese fuori dall’emergenza”.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan