Camera: dimezzati i rimborsi di luglio ai partiti

Camera

CAMERA: RIMBORSI PARTITI – La Commissione Affari Costituzionali della Camera ha approvato oggi un emendamento che prevede il dimezzamento dell’ultima rata dei rimborsi elettorali che verrà corrisposta ai partiti a luglio. La rata passa dunque da 182 milioni a 91 milioni.

L’emendamento è stato presentato dai relatori Bressa-Calderisi.

Nelle scorse settimane erano stati bocciati altri emendamenti, presentati soprattutto da Idv e Lega, che proponevano l’abolizione dell’ultima rata dei rimborsi ai partiti.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan