Champions League: Bayern Monaco – Chelsea 1-1 (4-5 d.c.r). I blues sono Campioni d’Europa

Champions League (Getty Images)

CHAMPIONS LEAGUE BAYERN MONACO CHELSEA – A Monaco questa sera si è svolta una delle più brutte finali di Champions League degli ultimi dieci anni, dove solo i padroni di casa hanno tentato di provarci durante tutta la gara. Primo tempo privo di emozioni dove i bavaresi hanno tenuto per moltissimo tempo il pallone senza mai impensierire il portiere Cech.
Nella seconda frazione di gioco si è vista più vivacità da parte del Bayern e grazie a Muller sono passati in vantaggio all’ 82′ minuto. Quando tutto sembrava definito ci ha pensato il solito Drogba al 88′ con un grandissimo colpo di testa a pareggiare le sorti dell’incontro e portare i Blues ai supplementari.
All’inizio del primo tempo supplementare doccia gelata per il Chelsea. Drogba atterra Ribery: calcio di rigore. Robben dal dischetto si è fatto parare il rigore da Cech. Il secondo tempo supplementare è finito senza nessuna emozione vera. Si va ai calci di rigore:

Sequenza calci di rigore

Bayern Monaco

Lham: gol
Gomez: Gol
Neuer: gol
Olic: parato
Swainstaiger: parato

Chelsea

Mata: Parato
David Luiz: gol
Lampard: gol
A.Cole: gol
Drogba:Gol

IL Chelsea è Campione D’Europa

Il tabellino e le pagelle

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer 8; Lahm 6,5, Boateng 5,5, Tymoshchuk 6, Contento 6,5; Kroos 5,5, Schweinsteiger 5; Robben 4,5, Muller7 (42′ st Van Buyten 6), Ribery 5(6′ pts Olic); Gomez 6. (22 Butt, 13 Rafinha, 14 Usami, 23 Pranijic, 9 Petersen). All.: Heynckes 6

Chelsea (4-1-4-1): Cech 7; Bosingwa 6, David Luiz 6,5, Cahill 6, Cole 6; Mikel 6; Kalou5,5 (41′ st Torres 6,5), Mata 5, Lampard 6, Bertrand 5,5(28′ st Malouda 6); Drogba 8. (22 Turnbull, 19 Paulo Ferreira, 5 Essien, 6 Oriol Romeu, 23 Sturridge). All.: Di Matteo 8

Arbitro: Proenca (Portogallo) Reti:nel st 37′ Muller, 43′ Drogba

Michele D’Agostino