Europei nuoto 2012, Federica Pellegrini: “Dal 2008 ad oggi sono imbattuta nei 200 stile libero”

Federica Pellegrini (Getty Images)

 

 

EUROPEI DI NUOTO 2012 – Dal 2008 ad oggi la ‘divina’ Federica Pellegrini non ha rivali nei 200 stile libero e ieri pomeriggio a Debrecen conquista un’altra medaglia d’oro, la quinta per l’Italia in questa rassegna europea. “Sono molto contenta – ha detto la Pellegrini -: sembra scontato che io abbia vinto i 200 stile, ma per me è una conferma importante. Dal 2008 sono imbattuta su questa distanza e spero di esserci ancora tra due mesi”, ai Giochi olimpici di Londra.

“In termini cronometrici sono soddisfatta sì e no – ha aggiunto la campionessa azzurra a Raisport – ma mi trovo nella condizione di mezzo, non ho scaricato del tutto e per me è la situazione peggiore. Ma sono soddisfatta perchè restiamo sempre lì e spero di starci anche a Londra: siamo agli sgoccioli e non vedo l’ora di andare ai Giochi e vedere cosa succede”.

Poco prima della gara finale le si è rotta la cuffia e ha dovuto gareggiare con una d’emergenza, ma fortunatamente dinanzi alla classe la scaramanzia non ha avuto nessun effetto ed è riuscita a staccare la  tedesca Silke Lippok di circa due secondi: “Mi dispiace non aver usato la cuffia dell’Italia. Mi si è rotta in camera d’appello, ne ho dovuta prendere un’altra. I’m sorry… ci tengo sempre a gareggiare con i colori dell’Italia”.

 

Redazione

 

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan