Studente di 21 anni uccide e mangia cuore e cervello di un compagno: nuovo caso di cannibalismo negli Usa

Alexander Kinyua

 

 

CANNIBALISMO NEGLI USA – Un nuovo caso di cannibalismo, dopo quello del 26 maggio a Miami in cui un uomo ha divorato il volto di un senza fissa dimora, forse sotto l’effetto della cocaina. A Baltimora uno studente di 21 anni, Alexander Kinyua, ha confessato l’omicidio del compagno di stanza Kujoe Bonsafo Agyei-Kodie, di origini ganesi, di cui ha poi divorato il cuore e parti del cervello. Il ragazzo è stato poi arrestato nella sua abitazione, dopo che il fratello ha scoperto testa e mani di un uomo all’interno di scatole metalliche ed ha allertato gli agenti di polizia.

 

Redazione

 

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan