Crisi Europa, Merkel: “Sì, la Germania è forte, ma la sua forza non è infinita”

Angela Merkel (getty images)

CRISI UE MERKEL – E’ ferma la cancelliera Angela Merkel circa la strada da seguire per far sì che l’euro sopravviva: “Sì, la Germania è forte, ma la sua forza non è infinita“.

Per riuscire a sopravvivere alla crisi economica che sta investendo la zona euro sono necessarie misure pesanti, non si possono scegliere “soluzioni facili”. Anche se la strada intrapresa è “una fatica di Ercole”, qualsiasi scorciatoia “porterebbe nuovi problemi se non domani nel lungo periodo“.

Già nei giorni scorsi la Merkel ha spiegato che sarebbe “catastrofico” in Europa interrompere il percorso di risanamento dei bilanci e delle riforme “proprio ora che alcuni Paesi iniziano a muoversi nella direzione giusta”, ha dichiarato la cancelliera tedesca. I risultati ottenuti dalla Germania, con le riforme avviate negli scorsi anni, dimostrano che questa è la strada giusta, ha spiegato Merkel, ma “serve tempo” prima che si raggiungano risultati concreti, ha precisato. Ma forse è proprio il tempo a mancare prima che accada l’irreparabile.

Redazione online

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan