Spending review: tagli alla Presidenza del Consiglio e al Ministero dell’Economia

Mario Monti e il Ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schaeuble (Getty Images)

SPENDING REVIEW – Il Presidente del Consiglio Mario Monti ha annunciato oggi i primi provvedimenti della spending review. Verrà tagliato il 20% dei dirigenti della Presidenza del Consiglio e del Ministero dell’Economia e del 10% per il restante organico delle due strutture. Il premier, che è anche Ministro dell’Economia, ha sottolineato l’importanza di partire dalle strutture da lui guidate “per dare un segnale” a tutto il governo. MOnti ha aggiunto: “Vedrete anche componenti storiche dell’attività dello Stato che vengono soppresse e le loro funzioni accorpate con altre agenzie“.

Ma non finisce qui, “vi dovete aspettare nelle prossime settimane altri resoconti del lavoro di razionalizzazione e semplificazione dello Stato“, ha aggiunto Monti.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan