Alena Seredova

SEREDOVA BALOTELLI – L’ex modella nonchè moglie di Gigi Buffon, Alena Seredova, si è sfogata in un’intervista rilasciata a ‘Chiambrettopoli’, in onda stamane e in replica alle 13,45 su Rai Radio2, circa la distanza: “Il problema era la distanza, Gigi era gia’ in ritiro, e le notizie vengono date dai telegiornali, davanti ai bimbi. Quindi chi aveva bisogno di un filino di supporto in piu’, alla fine, ero io”.

Non sono mancate domande ironiche del tipo “Buffon deve parlare o parare?” la bella Seredova ha risposto: “Tutto, gli vengono bene tutte e due”. Tuttavia la bella ceca non si è limitata a parlare solamente del marito, infatti ha parlato anche di Cassano e Balotelli: “Cassano non mi sembra un ‘bad boy’, è un padre di famiglia. Balotelli invece, mio figlio lo chiama Super Mario, se fosse passato da piccolo per casa mia, lo raddrizzavo subito. Siamo quel che ci viene permesso di essere, non gli è stato mai detto di no”.

Tutte le mogli degli campioni azzurri sono partite per seguire i propri mariti per gli europei, tranne la Seredova: “All’inizio pensavo di andare poi non voglio dire che ho mollato, ma ho dato preferenza ai bimbi”, infatti “andare agli Europei non vuol dire passare del tempo con mio marito, lui deve giocare. Con i figli e’ uno strapazzo”.

Redazione online

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan