Congo: è morta la persona più vecchia del mondo, Antoinette Mbinga aveva 130 anni

Antoinette Mbinga

 

 

CONGO – Una vera e propria classifica non è mai esistita, ma una persona che raggiunge i 130 anni di età difficilmente non può essere non considerata la persona più anziana del mondo. Antoinette Mbinga, con i suoi 130 anni, è deceduta qualche giorno fa in Congo, a Kinshasa, ed è stata sepolta nel cimitero del suo villaggio natale di Kinvumu Masikila. Secondo quanto riferisce un’agenzia di stampa congolese, aveva due figli e sette figlie, 88 nipoti e 130 pronipoti. Fervente cattolica, si è sempre nutrita solo di legumi e carne fresca.

 

Redazione

 

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan