Squinzi dà i voti al governo Monti: tra il 5 e il 6

Giorgio Squinzi

SQUINZI SU GOVERNO MONTI“6 meno meno, no meglio tra il cinque e il sei”. E’ questo il voto che il Presidente di Confindustria Giorgio Squinzi dà al governo Monti, rispondendo alla domanda del vicedirettore di Repubblica Massimo Giannini.

“Il mio giudizio sul governo Monti è ancora un po’ sospeso”, ha precisato Squinzi. “Da un governo tecnico mi sarei aspettato cose che non sono state ancora fatte, per esempio nel sostegno alla ricerca“, ha affermato il Presidente di Confindustria.

Squinzi ha criticato le misure adottate dal governo con la spending review, parlando di “macelleria sociale”.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan