Nigeria: almeno 92 morti per incendio di un’autocisterna

NIGERIA: PRENDE FUOCO AUTOCISTERNA, ALMENO 92 MORTI – Nella mattinata di oggi in Nigeria il ribaltamento di un’autocisterna contente benzina si è trasformato da incidente in vera e propria tragedia: almeno 92 persone avrebbero perso la vita. Il fatto è avvenuto in una carreggiata nei pressi del Delta del Niger, il grande fiume che attraversa il Paese africano, dove il convoglio che trasportava il carburante si è rigirato su se stesso.

I presenti, nel tentativo di mettere in salvo la benzina, hanno involontariamente provocato un incendio di grandi dimensioni. Molti di loro sarebbero stati bruciati vivi dalle fiamme.

I numeri della tragedia sono ancora approssimativi, dato che quella dei 92 morti è una stima fatta ad occhio da un reporter dell’agenzia reuters. Le forze dell’ordine nigeriane non si pronunciano ancora sul numero esatto dei decessi, prendendosi il tempo utile a stabilire la vera entità dell’incidente.

 

Redazione online