Assolto l’ex ministro dell’agricoltura Saverio Romano

L'ex Ministro dell'Agricoltura Saverio Romano (Getty Images)

SAVERIO ROMANO ASSOLTO – L’ex ministro dell’Agricoltura del governo Berlusconi, Saverio Romano, è stato assolto oggi, dal Tribunale di Palermo, dall’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa.

“Finalmente è finita”, ha esclamato Romano, sollevato e commosso.

Il Pm aveva chiesto una condanna a 8 anni di reclusione. Il gup Ferdinando Sestito ha assolto l’ex ministro, citando il secondo comma dell’articolo 530 del codice di procedura penale che prevede l’assoluzione nel caso in cui manchi, sia contraddittoria o sia insufficiente, la prova della colpevolezza (la vecchia formula dell’insufficienza di prove).

Il segretario del Pdl, Angelino Alfano, ha espresso soddisfazione per la sentenza, denunciando come Saverio Romano sia stato vittima per anni di un “accanimento mediatico e politico”, “ingiustificato e strumentale”.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan