Lele Mora scarcerato per stress.. E’ dimagrito 50 Kg

Lele Mora

LELE MORA SCARCERATO – L’ex agente dei vip Lele Mora, è stato rilasciato oggi dal carcere milanese di Opera, dove è detenuto dal 20 giugno dello scorso anno, a causa di un forte stress. Il giudice di sorveglianza ha accolto infatti la richiesta della difesa formulata in base alla legge Simeone, che prevede misure alternative al carcere.

Più volte nel corso dell’anno i suoi legali avevano chiesto, senza risultato, la concessione degli arresti domiciliari. Lele Mora sta scontando una condanna, patteggiata, a quattro anni per bancarotta fraudolenta.

La richiesta della difesa di Lele Mora è stata presentata dai suoi avvocati in via d’urgenza, per via dell’aggravarsi delle condizioni del loro assistito, dimagrito di 50 chili e colpito da depressione. Il giudice ha riconosciuto dunque la sussistenza del grave pregiudizio, per Lele Mora, richiesto dalla legge per la scarcerazione che poi porterà all’affidamento in prova ai servizi sociali.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan