Temperature: da Domenica il Paese sarà colpito dal respiro del drago africano

Turista si disseta in una Roma accaldata (Getty Images)

TEMPERATURE ITALIA – Fino a domani le temperature si manterranno elevate ma da sabato sera forti temporali colpiranno le Alpi, il Piemonte e la Lombardia anche con grandinate. Nonostante tutto però l’afa non sarà attenuata e già da domenica ricomincerà l’afa. Una vera e propria allerta caldo quella lanciata da Antonio Sanò, direttore del portale web iLMeteo.it. Da domenica si aprirà un periodo di fuoco per l’azione combinata dell’anticiclone africano Ulisse in combinazione con il respiro del drago africano.

Nella giornata di domenica saranno raggiunti i 38°C nelle città di Bologna, Firenze, Roma, Pescara, Perugia, Napoli e Bari. Inoltre nelle zone interne di Puglia, Basilicata, Sicilia e Sardegna saranno raggiunti i 41°C .

Redazione online

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan