Calderoli accusa il Pdl: come il Pd è il partito delle tasse

Roberto Calderoli (Getty Images)

CALDEROLI PDL – Il leghista ed ex ministro Roberto Calderoli mette sotto accusa il governo Monti e i partiti che lo sostengono, Pd, Pdl e Terzo Polo, definendoli “i partiti delle tasse”. Per l’esponente della Lega Nord è infatti inutile il piano di riduzione del debito pubblico, attraverso le dismissioni del patrimonio dello Stato, che il governo sta approntando.

Queste forze politiche pensano solo ad aumentare le tasse a carico dei cittadini, soprattutto del Nord Italia, secondo Calderoli. E tra questi c’è anche l’ex alleato Pdl.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan