Caldo, Coldiretti: danni alla produzione per un miliardo di euro, paura sale con Caligola

Caldo

CALDO PRODUZIONE – L’agricoltura italiana sta subendo una vera batosta a causa delle condizioni metereologiche. Con l’arrivo di Caligola, secondo quanto spiegato da Coldiretti il caldo torrido e la mancanza di pioggia hanno già provocato un miliardo di danni. Questa risulta essere la più grave siccità degli ultimi 10 anni e lo Stato ha la calamità per l’agricoltura in molte regioni.

Secondo l’associazione forti riduzioni sono previste per la barbabietola da zucchero, con la produzione quasi dimezzata nelle regioni del Nord e per il girasole (-20 per cento) mentre la vendemmia si preannuncia una delle più contenute dell’ultimo secolo anche se di buona qualità. Anche la produzione di latte sta risentendo della mancanza di latte: “Le mucche hanno prodotto in media dal 10 al 20 per cento di latte in meno con punte che arrivano anche al 50 per cento nei giorni piu’ roventi. Ma l’afa e le temperature hanno tolto l’appetito anche ai maiali che stanno consumando fino al 40 per cento in meno della consueta razione giornaliera di 3,5 chili di mangime e con un conseguente, sostanziale calo dell’accrescimento”.

Redazione online

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan