Crisi, Eurostat: Pil Europa -0,2% nel secondo trimestre

Bandiera Europa

CRISI EUROSTAT – Male il Pil europeo. Nel secondo trimestre del 2012 l’economia dei 27 è sceso dello 0,2 per cento rispetto ai trimestri precedenti. A fornire i dati della stima è stata l’Eurostat e cioè l’istituto ufficiale di statistica europea.

Il Pil del secondo trimestre è calato rispetto ai primi tre mesi dell’anno dello 0,2% sia nell’area euro sia nella Ue a 27“.

Ancora strada in salita per attuare un piano salva euro, dopo la decisione della corte costituzionale tedesca sulla legittimità del fondo salva-Stati Esm e del fiscal compact, che potrebbe slittare oltre il 12 settembre prossimo, data per cui era originariamente attesa. La sentenza potrebbe essere rimandata per via di una nuova causa pendente.

Redazione online

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan