Lazio, Klose Campione gentiluomo: ”Sì, ho toccato con la mano. Il gol è da annullare”

Miroslav Klose dice all'arbitro di aver segnato di mano (getty images)

 

LAZIO KLOSE FAI PLAY – Di questi tempi vedere sul campo da gioco un gesto simile è davvero raro. E non è un caso se a farlo è un tedesco che gioca nel nostro calcio, da sempre contraddistintosi per essere un vero Campione anche a livello umano. Miroslav Klose, centravanti della Lazio e della Germania, nella partita di ieri contro il Napoli ha segnato un gol nei primi minuti della gara con la mano, sul punteggio di 0-0. L’arbitro non si è accorto dell’infrazione e ha convalidato il gol. Klose ha prima accennato un esultanza, poi ha subito pensato di averla fatta grossa ed è andato dall’arbitro a dire che il gol l’aveva segnato con la mano e che quindi andava annullato. Stretta di mano da parte del Sigonr Banti e congratulazioni da tutti i giocatori del Napoli. Un bellissimo gesto di un Campione a tutto tondo.

Redazione online