Taranto: incidente alla raffineria Eni provoca due feriti

Porto di Taranto

TARANTO: INCENDIO STABILIMENTO ENI – A caso Ilva ancora aperto, a Taranto non pochi sono gli argomenti di discussione che portano a parlare di sicurezza sul lavoro e di sostenibilità ambientale. Proprio oggi la città pugliese è stata interessata ad un altro fatto di grave entità, un incidente che per poco non ha rischiato di mietere delle vittime. Due lavoratori sono infatti rimasti lesionati a causa di un incendio accorso all’interno della locale raffineria dell’Eni, dove una tubatura all’interno della quale scorreva del greggio ha subito dei danneggiamenti.

Secondo le informazioni attualmente disponibili, quanto accaduto sarebbe da ricondurre ad alcuni lavori di manutenzione che erano in corso per aggiustare falle e rinnovare proprio le parti della struttura all’interno delle quali è avvenuto l’incidente.

Pare che i due operai tristemente coinvolti nel fatto siano stati ricoverati in ospedale e che i medici abbiano riportato alcune escoriazioni da ustione sia agli arti che al viso.

 

Redazione online