Economia: ancora due statunitensi vincono il Nobel

Alvin Roth

NOBEL PER L’ECONOMIA – Si è chiusa anche per quest’anno la fase di assegnazione dei premi Nobel da parte dell’Accademia reale di Svezia e, dopo quelli per scienza, pace e letteratura, è stato comunicato il vincitore dell’onorificenza nel campo dell’economia. Anche in questo caso, come nel caso della scienza, i vincitori sono due: Alvin Roth e Lloyd Shapley, entrambi illustri economisti e rispettivamente docente alla Harvard University e alla University of California. La coppia ha ricevuto il premio – il quale sarà consegnato con una cerimonia ad hoc il prossimo 10 dicembre – per importanti scoperte effettuate in ambito di macroeconomia e per aver delineato la “teoria delle allocazioni stabili e per le pratiche di design di mercato”, come si legge dalla dichiarazione di assegnazione del Nobel.

Per il secondo anno di seguito sono risultati assegnatari del premio due studiosi statunitensi, (l’anno scorso sono stati Sargent e Sims), a confermare lo stato di forma che la ricerca americana in campo economico attraversa ormai da tempo.

 

Redazione online