Seicento coccodrilli seminano il panico in città

occhio di coccodrillo

COCCODRILLI PER LA CITTA’ – I forti temporali che nelle ultime ore si sono abbattuti sul Vietnam non hanno provocato solo danni alle infrastrutture, ma hanno anche causato l’invasione da parte di circa 580 coccodrilli della piccola cittadina di Dinh Binh. Pare infatti, secondo quanto è stato comunicato alla stampa dalle autorità, che la pioggia battente abbia provocato il cedimento di una struttura di recinzione che isolava i rettili e non gli permetteva di spostarsi. Una volta liberati dalla loro “gabbia”, i coccodrilli si sono sparpagliati per le vie della città ed hanno seminato il panico tra gli abitanti.

Pare addirittura, stando alle notizie date dalla testata locale Thanh Nien, che le autorità cittadine abbiano deciso di chiudere le scuole, al fine di impedire il verificarsi di incidenti. Per il momento i soccorsi sono stati in grado di catturare solamente 60 coccodrilli su 580. Più di mezzo migliaio di rettili sarebbe quindi ancora in circolazione nella cittadina del Vienam meridionale.

 

Redazione online