‘Ghostbusters’ a Salò: caccia al fantasma di Claretta Petacci, l’amante di Mussolini

 

BRESCIA – “National Ghost Uncover” è un’associazione specializzata nel verificare la presenza di fantasmi nata nel 2010 e che vede coinvolti 72 soci operativi in tutt’Italia, organizzati in 14 squadre per scovare ogni minima traccia delle creature dell’aldilà. I ‘ghostbusters’ italiani, armati di un furgone con telecamere a infrarossi, rilevatori di cambiamenti di calore e umidità e sensori acustici, in questi giorni sono alle prese con le apparizioni dell’amante di Benito Mussolini, Claretta Petacci, che si aggirerebbe per le strade di Salò. Il fantasma sarebbe stato avvistato in ben tre occasioni distinte. L’ultima volta è stato persino girato un filmato. Al momento le immagini sono al vaglio degli esperti ‘acchiappafantasmi’ che si mostrano cauti nella valutazione e attendono di ultimare tutte le verifiche necessarie.

 

Redazione

 

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan