Truffa Regione Emilia Romagna: indagato ex capo di gabinetto

TRUFFA EMILIA ROMAGNA – Nell’ambito dell’inchiesta per truffa aggravata in cui è stata coinvolta la segretaria di Pier Luigi Bersani, Zoia Veronesi, è stato indagato anche l’ex capo di gabinetto della Regione Emilia-Romagna, Bruno Solaroli.

L’ex capo di gabinetto, ex parlamentare e sindaco di Imola, è indagato per abuso di ufficio. Solaroli firmò i documenti per l’assegnazione dell’incarico alla Veronesi a Roma. Zoia Veronesi è stata indagata invece per truffa aggravata.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan