Regione Lombardia: consigliere Idv prende 50mila euro per sei ore di presenza

Pirellone

REGIONE LOMBARDIA: CONSIGLIERE GUADAGNA 50MILA EURO PER 6 ORE DI PRESENZA – Non sembra esserci fine al peggio. Soprattutto non sembra esserci fine alle notizie relative agli eccessi di alcuni politici e amministratori del nostro Paese, notizie che sono come uno sberleffo nei confronti dei tanti cittadini che lavorano e, magari, faticano ad arrivare a fine mese. L’ultima in ordine di tempo è quella uscita oggi sulla vicenda di Franco Spada, un consigliere dell’Italia dei Valori che è subentrato in Consiglio Regionale ad un solo giorno dalla destituzione dell’organo per lo scandalo che ha coinvolto la Regione Lombardia.

Secondo quanto confermato ai microfoni di Radio 24, Spada avrebbe svolto solamente sei ore di lavoro all’interno dell’assemblea in procinto di essere sciolta e, per quella brevissima comparsa, si è assicurato ben 50 mila euro, la somma di denaro corrispondente allo stipendio che gli verrà erogato fino a quando in Lombardia non si svolgerà una nuova tornata elettorale.

A chi gli ha fatto notare che, forse, è immorale intascarsi tutti quei soldi per così poco servizio offerto all’ente stipendiante, Spada ha risposto: “Sono state sei ore intensissime, alla seduta a cui ho partecipato è stata approvata la legge elettorale, importantissima”.

 

Redazione online