Maltempo a Grosseto: allagamenti, gente sul tetto e un ferito grave

Pioggia

GROSSETO: ALLAGAMENTI E FERITI – Il maltempo sta facendo danni e creando disagi un po’ in tutto il centro-nord, ma alcune regioni sono letteralmente flagellate dalle piogge battenti delle ultime ore. E’ il caso della provincia di Grosseto, dove i temporali intensi hanno provocato allagamenti ed hanno fatto addirittura dei feriti gravi. Alcuni fiumi sono esondati nella zona meridionale della provincia, in corrispondenza dei comuni di Albegna, Elsa e Osa. Numerosi campi sono allagati in tutto il territorio e alcuni casolari di campagna sono rimasti isolati.

Le autorità, constatando la gravità della situazione, hanno provveduto ad avvisare la cittadinanza e a limitare i servizi. L’Aurelia e la ferrovia Tirrenica sono state dichiarate inagibili e quindi chiuse nelle ultime ore. Per quanto riguarda la linea ferroviaria, la stessa linea di autobus sostitutiva del collegamento in treno non è stata attivata per ragioni di sicurezza.

Il prefetto di Grosseto ha inoltre deciso di convocare immediatamente una riunione della Protezione Civile, la quale dovrà intervenire per tamponare la situazione d’emergenza.

Alcune persone sarebbero salite addirittura sui tetti delle proprie abitazioni nei comuni di Albinia e Marsiliania. Inoltre una donna di 73 anni è rimasta gravemente ferita ed è ora ricoverata all’ospedale grossetano della Misericordia, per aver subito un trauma causato da un’onda d’acqua mentre stava alla guida della sua autovettura.

 

Redazione onlin