Lazio, Lotito: ”Juve senza Pirlo? Nostre assenze più gravi!”

Claudio Lotito

 

LOTITO LAZIO JUVENTUS – Il Presidente della Lazio Claudio Lotito, alla vigilia del match contro la Juventus, ha concesso un’intervista a ‘Tuttosport’ per parlare della partita contro i bianconeri. Ecco le sue parole: ”Dell’effetto derby non temo l’euforia, bensì i riverberi della partita. Lulic e Mauri, senza nulla togliere a chi li sostituirà, sono perdite importanti. Petkovic dovrà riassettare la squadra. La Juve è forte indipendentemente da Pirlo… Non so se peserà più l’assenza di Mauri o di Pirlo. Parliamo di due squadre che si fondano sul collettivo e grazie al collettivo valorizzano i singoli. Andiamo a Torino con la consapevolezza di affrontare una squadra importante, ma allo stesso tempo siamo convinti di potercela giocare alla pari e di poter mettere in campo tutte le nostre potenzialità. Un anno fa fummo penalizzati noi dagli eventi imponderabili, speriamo che stavolta succeda il contrario. Juve distratta dal match col Chelsea? Assolutamente no. E comunque loro in Europa avranno il Chelsea, ma noi affrontiamo il Tottenham. I bianconeri vogliono Lulic ed Hernanes? Non sono in vendita però il mio modo di lavorare lo conoscete: io non ho mai messo nessun giocatore in vendita, ma se poi arriva una proposta indecente posso pure pensarci… Ma siamo a novembre e se non sbaglio il mercato riprende a gennaio”.

Marco Orrù