Evacuato Castel Sant’Angelo per finto pacco bomba

Castel Sant'Angelo

PRESUNTA BOMBA A CASTEL SANT’ANGELO – E’ stato evacuato d’urgenza Castel Sant’Angelo a Roma per la presenza di un presunto pacco bomba. Un oggetto sospetto, che il personale della struttura e le autorità accorse, a causa della conformazione, hanno ritenuto potesse essere una bomba, è stato rinvenuto all’interno dell’edificio, nei pressi di una statua. L’oggetto in questione era composto, secondo le testimonianze giunte, da una scatola nera alla quale erano attaccate l’antenna di una radio, alcune pile e uno schermo al led con luce intermittente.

Gli artificieri che hanno lavorato e monitorato l’oggetto a Castel Sant’Angelo hanno per dato parere negativo e, a quanto pare, non si trattava di un ordigno. L’allarme è quindi rientrato e le attività si apprestano a riprendere normalmente.

Redazione online