Ballottaggio primarie centrosinistra: Bersani e Renzi a caccia dei voti di Vendola. Stasera confronto televisivo su Rai1

Renzi Vs Bersani

 

 

BALLOTTAGGIO PRIMARIE CENTROSINISTRA – Ancora pochi giorni al ballottaggio delle primarie del centrosinistra in cui Pier Luigi Bersani e Matteo Renzi si sfideranno fino all’ultimo voto, per decidere chi sarà il prossimo candidato premier alle elezioni politiche del 2013. Il segretario del Pd preferisce non cantare vittoria e non è certo che possano bastare i voti di Nichi Vendola per avere la meglio sul sindaco rottamatore, che ha avuto la meglio in Toscana, Umbria e Piemonte. Motivo per cui Bersani ha puntato sul rimodernamento dei dirigenti locali, lasciando andare in tv volti nuovi come Stefano Fassina e Paola De Micheli, per dimostrare di voler dare un taglio alla vecchia nomenclatura. E in questi giorni andrà proprio nelle regioni che hanno preferito Matteo Renzi al primo turno delle primarie, nella speranza di rubare voti al sindaco toscano.

Sull’altra sponda Renzi ha deciso di recarsi al Sud in questi giorni, là dove è stato più forte il sostegno a Pier Luigi Bersani. Inoltre durante la registrazione di ‘Porta a Porta’ il sindaco rottamatore ha accusato Bersani di aver dato troppo potere ad Equitalia: “Io non avrei fatto Equitalia come loro: una società forte con i deboli e debole con i forti. L’ha fatta il governo Tremonti, ma su un decreto Visco-Bersani”. E sul ballottaggio di domenica sa bene che sarà una partita difficile, ma non impossibile: “Le mie chance di vittoria derivano dal fatto che mi voterà chi ha votato Vendola contro gli apparati. Certo non mi voterà invece chi lo ha votato perché è contro Monti”.

Stasera alle 21.10 ci sarà un confronto televisivo tra i due, a cura di Rai1 e Tg1 e condotto da Monica Maggioni. I due candidati risponderanno alle domande elaborate dalla redazione, ma anche gli elettori collegati in diretta dai due comitati potranno rivolgere domande agli sfidanti del ballottaggio.

 

L.C.

 

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan