Jane Alexander: una modella, attrice, doppiatrice, conduttrice che…”Vola in Diretta”

INTERVISTA JANE ALEXANDER – Jane Alexander. Modella, attrice, doppiatrice, conduttrice e sopratutto mamma con grandi doti culinarie. Assidua frequentatrice di Twitter, occhi azzurri e sguardo glaciale sta avendo un grande successo su Rai tre in “Volo in diretta” trasmissione di Fabio Volo. La ricordiamo anche in  “Elisa di Rivombrosa”, “Anna e i cinque” e “Il Commissario Manara”.  Presentatrice della scorsa edizione di “Mistero” su Italia 1 ora non vuole più fermarsi. Abbiamo deciso di sentirla per farci raccontare un pò di lei..

 

Cara Jane, lieti di ospitarti su Direttanews. Raccontaci cosa stai facendo di bello in questo momento?

Ciao a tutti. E’ un piacere per me. Sto lavorando su Raitre con Fabio Volo nella trasmissione “Volo in diretta“. Andiamo in onda il martedì, il mercoledì e il giovedì. Non mi considero una co-conduttrice ma sono con lui nel programma e mi piace molto lavorare con Fabio, vi diverto tantissimo.

 

Nella tua carriera hai fatto tante fiction, tanti film e conduzioni televisive. Cosa ti piace fare di più?

A me piace fare tutto, non ho particolari preferenze. Onestamente la cosa che mi piace fare di più è cucinare ma ho pochissimo tempo per farlo e non me lo fanno fare per lavoro.

 

Potresti andare alla “Prova del cuoco” da Antonella Clerici….

Sono già stata da Benedetta Parodi al “Menù di Benedetta” e mi sono divertita molto. La cucina è la prima più grande passione

 

Fra i tanti personaggi che hai interpretato a quale sei rimasta più legata?

Sicuramente alla Marchesa Lucrezia Van Necker Beauville in “Elisa di Rivombrosa”. E’ stata un esperienza stupenda per me  e la ricordo sempre con grandissimo piacere. Una serie televisiva che ha avuto un grandissimo successo con una produzione alle spalle davvero importante.

 

Cosa ami e cosa invece non ti piace proprio del lavoro che fai?

Non mi piace il tempo che mi viene portato via da mio figlio che ha tanto bisogno di me. Amo invece il fatto che faccio un lavoro che mi diverte, che è quasi un gioco. Mi ritengo molto fortunata a fare questo mestiere ed è una cosa meravigliosa per me.

 

Hai iniziato la tua carriera nel 1993. Come è cambiato da allora il mondo di cui fai parte da quasi vent’anni?

A parte che pagano di meno (ride, ndr), non è cambiato sostanzialmente nulla, anzi…

 

Hai mai ricevuto delle avances con proposte di fare carriera?

Sicuramente ci hanno provato, ma io non ho mai accettato. Magari non era per farmi fare carriera, questo non posso saperlo. Io comunque non ci sono stata perché proprio non mi piacevano.

 

Con quale regista o attore sogni di lavorare?

Di registi che mi piacciono ce ne sono un sacco. E’ sempre difficile dire un nome  Ammiro molto Quentin Tarantino e mi piacerebbe molto fare un film con lui.

 

 I tuoi progetti futuri?

Per ora mi godo “Volo in diretta” con Fabio, poi si vedrà. Potrebbero esserci delle novità a breve ma per ora preferisco non svelarvele.

 

Grazie Jane per questa simpatica chiacchierata.

Grazie a te Michele e un saluto ai lettori di Direttanews

 

 

Michele D’Agostino per Direttanews