Movimento 5 Stelle chiude le ‘Parlamentarie’. Beppe Grillo annuncia i primi risultati: più donne che uomini (Guarda Video)

Beppe Grillo (getty images)

 

 

Nella giornata di ieri si sono concluse le primarie online del Movimento 5 Stelle, durate ben quattro giorni, ed entro stasera potrebbe essere stilata la lista dei futuri senatori e deputati grillini. “I voti disponibili erano circa 95.000 per 1.400 candidati presenti in tutte le circoscrizioni elettorali incluse quelle estere – ha esordito sul suo blog Beppe Grillo -. Dai primi dati si vede una netta affermazione delle donne, infatti su 31 capilista 17 sono donne, il 55%. Le votazioni si sono svolte solo on line e il M5S è il primo movimento o partito politico nel mondo a eleggere i suoi rappresentanti in Parlamento attraverso Internet – ha aggiunto il comico ligure -, questo mentre in Italia non esiste neppure il voto di preferenza”.

Il leader del M5S ha dovuto far fronte anche a molti tentativi di attacchi non solo mediatici, ma anche informatici, elementi non nuovi per un movimento politico che fa paura a molti. “Da oggi – ha proseguito Grillo – gli elettori italiani potranno quindi conoscere i nomi dei candidati delle loro circoscrizioni e valutarne le capacità e l’onestà, questo alcuni mesi prima delle elezioni politiche al contrario di ogni partito politico. Inoltre, nel 2013, prima delle elezioni, tutti gli iscritti con documenti certificati (iscrivetevi al M5S!) potranno partecipare alla stesura on line del programma elettorale del M5S. Ci vediamo in Parlamento. Sarà un piacere”. Nel video seguente caricato sul canale YouTube di StaffGrillo il leader di 5 Stelle annuncia i primi risultati delle “Parlamentarie”…

Redazione