Mario Monti si candiderà premier. Passera, Marcegaglia e Catania in campo con il ‘nuovo centro’

Mario Monti (Getty Images)

 

 

Ancora pochi giorni e scioglierà ogni riserva, ma la candidatura a premier di Mario Monti sembra ormai affare fatto. Nella giornata di ieri ha incontrato Luca Cordero di Montezemolo, Pier Ferdinando Casini, Lorenzo Cesa e Andrea Riccardi per stabilire gli ultimi dettagli prima dell’annuncio finale, mentre Gianfranco Fini, che pure rientra nel progetto del ‘nuovo centro’, ha fatto sapere che per ragioni di opportunità istituzionale ha evitato di essere presente. La nuova federazione di centro dovrebbe essere divisa in quattro liste, ma l’intenzione è di marciare come una lista unica.

Nelle ultime ore si rincorrono voci di nuovi candidati di un certo calibro in una delle quattro liste, che potrebbero affiancare il Professore in Parlamento e attirare voti verso il centro. I più accreditati sono Emma Marcegaglia, presente alla festa dell’Udc in Toscana, Corrado Passera, il ministro dell’Agricoltura Mario Catania, il presidente della Concooperative Luigi Marino, quello della Confartigianato Giorgio Guerrini e il presidente del Coni Gianni Petrucci. Una coalizione fortemente moderata che potrebbe mettere in dubbio la vittoria certa del centrosinistra guidato da Pier Luigi Bersani e che farebbe retrocede di qualche punto percentuale le preferenze al Movimento 5 Stelle. Attualmente l’area di centro, secondo i sondaggi, guadagnerebbe tra il 12 e il 15% delle preferenze, ma con Monti in campo salirebbero vertiginosamente.

Il segretario del Pd, al termine del suo incontro a Bruxelles con Junker, ha sottolineato di aver dimostrato sempre assoluta realtà al governo Monti, ma in campagna elettorale tutto cambia, pur specificando che “in ragione di quella lealtà noi sosterremo una campagna elettorale contro nessuno”. Dopo l’approvazione della legge di stabilità Mario Monti scioglierà le Camere e rassegnerà le dimissioni. Domenica si pronuncerà sul suo futuro politico.

 

Redazione

 

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan