Caso Zarate, il calciatore risponde ai tifosi su Twitter: “Brutto vedere quello striscione”

ZARATE LAZIO TIFOSI – Il caso Zarate è scoppiato ufficialmente in casa Lazio.  L’attaccante argentino, da tempo in rotta di con la società con a capo Lotito, ha ormai definitivamente compromesso anche il rapporto con i tifosi, come testimoniato dallo striscione esposto dalla curva nel corso dell’ultima gara contro il Cagliari: “Il campione vero è umile, raccoglie palloni in allenamento della primavera. Non piange su twitter e si riduce l’ingaggio, non rivendica un contratto mal valutato. Zarate vattene!”.

La risposta del calciatore argentino è arrivata attraverso il social network Twitter: “Brutto vedere quello striscione! Io non mi permetterei mai di parlare male dei tifosi che tanto mi hanno datto in questi anni. Chiedo scusa. Se ho offeso qualcuno, purtroppo le cose sono andate così, adesso lo importante è trovare la solucione per andare via”.

Redazione Online