Pallone d’oro: vince Messi per la quarta volta di fila

Lionel Messi (getty images)

Ancora una volta, la quarta consecutiva, è la stella del Barcellona Lionel Messi il vincitore del Pallone d’oro. L’asso argentino ha battuto la concorrenza di Iniesta e Cristiano Ronaldo, ma soprattutto è riuscito nell’impresa di superare nella speciale classifica dei plurivincitori dell’ambito trofeo Johann Cruijff, Michel Platini e Marco Van Basten, che si erano fermati a tre Palloni d’oro a testa.

Intervistato a margine della premiazione, ancora ignaro dunque del personale traguardo raggiunto, Messi ha dichiarato: “Non credo che sia stato il mio anno migliore”, precisando poi: “Mi interessano più i titoli con la squadra che i premi o i record individuali. Ci sono stati anni in cui abbiamo vinto di più”. Delusione per la stella dell’Atletico Madrid Radamel Falcao, che si è visto soffiare il premio Puskas per il miglior gol da Miroslav Stoch del Fenerbahce.

Gli altri premi sono andati a Vicente Del Bosque, allenatore della nazionale spagnola campione d’Europa che ha battuto l’agguerrita concorrenza di José Mourihno e Sepp Guardiola, alla statunitense Abby Wambach, vincitrice del premio come miglior giocatrice dell’anno e a Franz Beckenbauer, a cui è stato assegnato il FIFA Presidential Award 2012.

 

Redazione online