Roma, CLAMOROSO: De Rossi attacca Zeman

Daniele De Rossi (getty images)

 

Al termine del match di ieri contro la Fiorentina, il centrocampista della Roma Daniele De Rossi ha parlato con i giornalisti presenti del periodo che sta vivendo, non certo il migliore da quanto sta a Roma. Nel finale, piazza anche una battutina contro Zeman. Ecco le sue parole, riportate da Tuttosport: ”Come sto vivendo questo periodo? Il sentimentalismo e il professionismo vanno di pari passo perché i miei sentimenti sono molto legati alla mia professione, da sempre. Gioco con grande passione e lo faccio con la maglia che mi fa battere il cuore, quindi per me non giocare è un dispiacere doppio. Stare poi al centro di un ciclone di polemiche e vedere che uno spicchio, una parte della tifoseria, un po’ cattivo e astioso, magari è stanco di vedermi mi fa dispiacere. Ma sono orgoglioso di come mi sono comportato, di come ho reagito, ho sempre messo il bene della Roma davanti a tutti. Mi dispiace di non giocare, ma io posso continuare a fare solo quello che ho sempre fatto finora: allenarmi bene, stare zitto, parlare poco, lasciare che parlino gli altri e continuare a fare il professionista”. Poi la frecciatina a Zeman. ”Peccato che in Coppa Italia alla prossima sarà squalificato Pjanic, e quindi penso che non giocherò domenica in campionato…”.

Marco Orrù