Del Piero scende in pista: pronto il suo team per la 24 Ore di Le Mans


Alessandro Del Piero (Getty Images)

Alessandro Del Piero, in cerca di nuove avventure in ambito sportivo, ha deciso di dedicarsi anche ad altre attività oltre a quella per cui è famoso: il calcio. L’ex capitano della Juventus, infatti, ha stupito tutti rendendo note le sue intenzioni di voler partecipare alla 24 Ore di Le Mans, la prestigiosa gara automobilistica che va in scena, ogni anno, al Circuit de la Sarthe.

L’attaccante in forza al Sydney FC sarà affiancato in questa avventura dall’attore americano Patrick Dempsey, con il quale ha dato vita al team  “Dempsey/Del Piero Racing”. A dare l’annuncio è stato lo stesso Del Piero tramite il suo sito personale:  “Il nuovo team automobilistico, con base negli Stati Uniti, ha presentato all’Automobile Club de l’Ovest (Aco) la domanda per gareggiare nell’edizione 2013 della leggendaria 24 Ore e intende inoltre correre nel campionato automobilistico ‘American Le Mans’ con un minimo di due vetture”.

Si tratta del coronamento di un sogno per Del Piero, il quale ha sempre mostrato passione per questo sport, così come per l’Nba (è nota a tutti la sua amicizia con il canadese Steve Nash). Euforico per l’obiettivo raggiunto, Del Piero ha commentato così la sua iniziativa: “Fin da piccolo ho sempre nutrito grande passione per lo sport automobilistico. Sono elettrizzato dall’opportunità di fare squadra con Patrick. Ci aspettiamo di competere a livelli molto alti ed il nostro focus sarà quello di vincere il campionato mondiale“.

Mancano solo gli ultimi dettagli (sponsor e formazione di gara), dopodiché il team “Dempsey/Del Piero Racing” sarà ufficialmente pronto a gareggiare, mandando in pista i piloti Michael Avenatti, Joe Foster e lo stesso Patrick Dempsey.

 

Redazione online