Coppa Italia, Roma – Inter 2-1 le pagelle. Palacio tiene a galla i nerazzurri

LE PAGELLE DI ROMA INTER – Succede tutto nel primo tempo tra Roma ed Inter nella semifinale di andata della Coppa Italia. 2-1 il risultato finale a favore dei giallorossi. Roma arrembante nei primi minuti e subito in vantaggio grazie a Florenzi che ha raccolto un cross di Piris con i giri contati. Il centrocampista dell’Under 21 a centro area ha staccato di testa e bucato l’incrocio dei pali di Handanovic, immobile a centro porta. Un colpo di testa davvero imparabile e bellissimo. All 33′ raddoppio della Roma con l’ex Mattia Destro: ancora una volta Piris vola a destra indisturbato e confeziona un assist perfetto per l’ex Siena, che di testa anticipa Ranocchia e buca Handanovic sul primo palo. A fine primo tempo l’Inter accorcia: punizione battuta a sorpresa da Cambiasso, dormita colossale della difesa di casa con Palacio che scatta in posizione regolare e solissimo anticipa l’uscita di Stekelenburg, appoggiando in rete. Nella ripresa due colossali azioni da gol per l’Inter con Palacio che si mangia da due passi un gol già fatto. “-1 dunque. Ad aprile la gara di ritorno a San Siro.

ROMA-INTER 2-1 TABELLINO E PAGELLE 

Il migliore Piris 7 il peggiore Totti 5
Stekelenburg 5.5, Piris 7, Marquinhos 6.5 (15′ st Castan 5.5), Burdisso 5.5, Balzaretti 5.5, Tachtsidis 5.5, Bradley 6, Florenzi 6.5 (32′ st Perrotta sv), Lamela 5.5, Destro 6.5, Totti 5 (40′ st Marquinho sv). (13 Goicoechea, 1 Lobont, 47 Lucca, 7 Marquinho, 19 Antei, 41 Sammartino, 45 Ricci F.). All.: Zeman 6
Il migliore Palacio 6,5 il pegiore Obi 5 
Handanovic 6, Ranocchia 6.5, Chivu 6, Juan Jesus 5.5, Zanetti 6, Pereira 5.5 (35′ st Alvarez sv), Cambiasso 6, Benassi 6 (20′ st Gargano 5.5), Obi 5 (1′ st Nagatomo 5.5), Guarin 6.5, Palacio 6.5. (27 Belec, 77 Di Gennaro, 6 Silvestre, 55 Nagatomo, 17 Mariga, 16 Mudingay, 42 Jonathan, 82 Bessa, 18 Rocchi, 88 Livaja). All Stramaccioni 6
Arbitro: De Marco di Chiavari Reti: nel pt 13′ Florenzi, 33′ Destro, 44′ Palacio
Angoli: 4-3 per la Roma Recupero: 1′ e 4′ Ammoniti: Pereira, Guarin, Chivu e Lamela per gioco scorretto. Burdisso per proteste. Spettatori: 28.415 per un incasso di 532.720,00 euro.
Michele D’Agostino