Inter, le cinque gare di Stramaccioni

Andrea Stramaccioni (getty images)

 

Dopo la brutta sconfitta contro il Siena, c’è un pò di sconforto in casa Inter, visto che la squadra di Stramaccioni sta fortemente zoppicando nell’ultimo periodo. Il Presidente Moratti ha telefonato al tecnico neroazzurro per tranquillizzarlo e per fargli proseguire serenamente il suo lavoro, ma è chiaro che la sua panchina potrà essere in bilico se i risultati continueranno a non arrivare. E le prossime cinque partite saranno fondamentali in questo senso. Domenica arriva il Chievo a San Siro nel posticipo serale, poi c’è la doppia sfida col Cluj nei sedicesimi di Europa League, in mezzo la trasferta di Firenze e infine il derby contro il Milan. Cinque partite per capire davvero dove potrà arrivare l’Inter. Se questo filotto di gare non dovesse andare secondo i piani, allora sì che ‘Strama’ rischierebbe. Ma non adesso. C’è ancora margine per recuperare una situazione divenuta difficile nelle ultime gare.

Marco Orrù