“Gli Zombie sono tra di noi”: la Diretta TV che ha sconvolto gli Stati Uniti… GUARDA VIDEO!!!

Su due emittenti televisive dello stato americano del Montana, mentre andavano in onda le trasmissioni come di consueto, uno strano messaggio ha incuriosito gli spettatori. Una scritta in sovra impressione ha avvisato di un’emergenza, poi dopo qualche secondo una voce profonda e metallica ha informato gli spettatori che “i corpi dei morti si stanno alzando dalle loro tombe e attaccando i vivi”, poi il consiglio: “non avvicinatevi, sono estremamente pericolosi”.

Si è trattato di un attacco hacker per ora non ancora rivendicato, mentre le emittenti Krtv e Cw hanno smentito l’annuncio apocalittico con un annuncio sul sito web: “Qualcuno ha hackerato il sistema di allarme di emergenza e ha annunciato che i cadaveri starebbero uscendo dalle loro tombe in diverse contee del Montana”. Il messaggio aggiungeva: “Non c’è alcuna emergenza e i nostri ingegneri stanno indagando per determinare cosa sia successo”.

Le autorità locali hanno temuto lo scatenarsi del panico, ma in realtà non sono statti in molti a contattare le forze dell’ordine, se non per chiedere se fosse possibile uccidere gli zombie in caso di attacco.
Lo scherzo arriva prorio a distqanza di un giorno dalla trasmissione dell’ultimo episodio della serie televisiva “The walking dead”, andata in onda domenica sera negli Stati Uniti.

http://youtu.be/nc60XPCXrh8

Fonte: www.leggo.it