Serie A, German Denis rovina la prima di Bucchi: Atalanta – Pescara finisce 2-1

German Denis (getty Images)

Nella gara dell’ora di pranzo tra Atalanta, prima vittoria casalinga del 2013 per gli orobici di Colantuono che   batte 2-1 il Pescara del neo allenatore Bucchi.

Partono bene gli abruzzesi che passano meritatamente in vantaggio al 24′ con D’Agostino che supera Consigli grazie a un sinistro da 20 metri. La risposta dell’Atalanta è affidata a capitan Denis: al 34′ pareggia su calcio di rigore e al 66′ incorna alla perfezione su un cross di Biondini. La reazione degli azzurri pescaresi nella ripresa non è mai arrivata.

 

 

ATALANTA-PESCARA 2-1 TABELLINO E PAGELLE
Atalanta (4-4-2): Consigli 6; Raimondi 6, Stendardo 6, Lucchini 6, Del Grosso 5,5; Giorgi 5,5 (13′ st Brienza 6), Radovanovic 6 (32′ st Cazzola 6), Biondini 6,5, Bonaventura 6,5; Livaja 5,5 (25′ st De Luca 5,5), Denis 7 A disp.: Polito, Frezzolini, Ferri, Contini, Canini, Brivio, Cigarini, Moralez, Budan. All.: Colantuono

Pescara (4-3-3): Pelizzoli 5,5; Zanon 5, Kroldrup 5,5 ( 27′ st Bianchi Arce 6), Cosic 6, Bocchetti 6; Blasi 5,5, D’Agostino 6,5 (1′ st Togni 5,5), Cascione 5,5; Sculli 5,5, Vukusic 5, Weiss 6 (18′ st Celik 5) A disp.: Perin, Balzano, Quintero, Bjarnason, Caraglio, Abbruscato. All.: Bucchi

Arbitro: Celi
Marcatori: 24′ D’Agostino (P), 34′(rig), 21′ st Denis (A)
Ammoniti: Biondini, Stendardo, Bonaventura, De Luca (A), D’Agostino (P)

 

Redazione Online