Serie A, Napoli – Atalanta 3-2 le pagelle. Cavani e Pandev per blindare il secondo posto

Hamsik Cavani e Pandev (Getty Images)

Il Napoli batte Atalanta 3-2 e scaccia via il brutto periodo che durava dal 2 di febbraio grazie a una doppietta di Cavani e una rete di Goran Pandev tornato in gol dopo 5 mesi.  I gol: al 3′ della prima frazione di gioco Zuniga scambia con Hamsik ed entra in area di rigore. Giorgi lo ostacola da un lato e l’arbitro decreta il calcio di rigore. Cavani insacca nonostante il tocco di Consigli. Al 31′ il pari orobico: azione in contropiede dell’Atalanta con Giorgi che lancia Denis sulla destra. L’argentino serve al centro Bonaventura il cui tocco è involontariamente deviato da Cannavaro e la palla finisce in rete. Nella ripresa il Napoli torna avanti al 19′ : su traversone da sinistra, salta a vuoto Campagnaro, Pandev devia verso il centro area dove Cavani supera con una veronica Stendardo ed insacca con un rasoterra angolato. Al 27′ gli uomini di Colantuono riagganciano gli azzurri: Carmona lancia Denis il quale anticipa Cannavaro e Berhami, supera De Sanctis in uscita e deposita il pallone in fondo alla rete. Al 36 azzurri ancora avanti grazie a azione sulla sinistra del Napoli. Insigne penetra in area di rigore e cede ad Armero sul cui cross rasoterra irrompe davanti alla porta Pandev che insacca con una deviazione a porta vuota

LE PAGELLE E IL TABELLINO DI NAPOLI ATALANTA

Il migliore Cavani 7 il peggiore CAnnavaro 5

Napoli (3-4-1-2): De Sanctis 5,5, Campagnaro 6, Cannavaro 5, Gamberini 5,5 (18′ st Armero sv), Maggio 5,5 (33′ st Insigne sv), Berhami 6, Dzemaili 6, Zuniga 6, Hamsik 6,5, Pandev 6,5 (44′ st Rolando sv), Cavani 7. (22 Rosati, 15 Colombo, 2 Grava, 16 Mesto, 4 Donadel, 88 Inler, 13 El Kaddouri, 9 Calaiò). All.: Mazzarri 6,5.

 

Il migliore Denis 7 il peggiore Stendardo 5

Atalanta (4-4-2): Consigli 7, Raimondi 6, Stendardo 5, Lucchini 5,5, Del Grosso 6, Giorgi 5,5, Carmona 6,5, Biondini 6 (32′ st Cazzola sv), Bonaventura 6, Moralez 6 (20′ st Livaja sv), Denis 6,5. (78 Frezzolini, 32 Ferri, 8 Radovanovic, 9 Troisi, 22 Contini, 21 Cigarini, 23 Brienza, 28 Brivio, 99 Parra). All.: Colantuono 6. Arbitro: Valeri di Roma 6,5. Reti: nel pt 3′ Cavani (rig), 31′ aut. Cannavaro; nel st 19′ Cavani, 27′ Denis, 36′ Pandev. Angoli: 14-1 per il Napoli. Recupero: 0′ e 4′.

Espulsi: Mazzarri (44′ st) per proteste. Ammoniti: Lucchini, Berhami e Denis per gioco scorretto; Bonaventura per proteste; Insigne per comportamento non regolamentare. Spettatori: 30 mila.