Franceschini: Berlusconi è il capo del Pdl, con lui bisogna dialogare

Dario Franceschini (Getty Images)

L’ex segretario del Partito Democratico Dario Franceschini apre al dialogo con il Pdl, in vista di un governo di coalizione. Intervistato dal Corriere della Sera, Franceschini ha dichiarato: “Ci piaccia o no, il capo della destra è ancora Berlusconi. E’ con lui che bisogna dialogare”. “E’ arrivato il momento di dialogare con il Pdl”, ha aggiunto. “Se si vuol dare un governo al Paese, in questa fase si debbono accettare forme di collaborazione“.

Per Franceschini è necessario “un esecutivo di transizione, che prenda le misure necessarie per dare ossigeno all’economia mentre in Parlamento si fanno le riforme istituzionali: Senato federale, con conseguente riduzione dei parlamentari, e legge elettorale”.

Franco Gasparri del Pdl ha risposto invitando Bersani ad ascoltare il realismo del suo ex capogruppo.

Redazione