Crisi Corea del Nord: il Giappone schiera missili nel centro di Tokyo

Shinzo Abe (getty Images)

Mentre la minaccia della Corea del Nord si fa sempre più intensa e presente sempre più paesi arrivano a prendere precauzioni e a dotarsi di strumenti militari adeguati. Nel corso delle ultime ore il Giappone ha deciso di schierare nel centro cittadino di Tokyo alcuni missili Patriot per difendersi da un eventuale attacco della vicina Pyongyang.

Ad annunciare la decisione di mettere in sicurezza l’isola con il ricorso a ben due file di Patriot posizionate in bella vista davanti alla sede del ministero della Difesa è stato il governo nipponico. Si è pronunciato in merito alla situazione anche il primo ministro giapponese, Shizo Abe, che ha detto: “Il governo sta compiendo il massimo sforzo per proteggere le vite dei nostri connazionali e garantirne la sicurezza”.

Dal ministero della Difesa del Giappone è poi giunta la notizia dell’imminente ricorso a missili dello stesso genere per proteggere Okinawa e in altri due luoghi della città capitale del Paese.

 

Redazione online