Messico: sisma di 5.9 gradi della scala Richter

terremoto sisma
Sismografo (getty images)

Una forte scossa di terremoto ha colpito il Messico. Il sisma, secondo quanto annunciato dai sismografi che lo hanno registrato, è stato pari a 5.9 gradi della scala Richter. Le stime iniziali relative all’entità del sisma erano più gravi e i sismologi avevano ipotizzato una forza pari a 6.2 gradi.

La zona del Messico interessata al terremoto è quella sud occidentale della costa, in corrispondenza del confine tra i due stati di Guerrero e di Michoacan. L’epicentro è stato individuato nei pressi di La Union e la scossa, data la relativa vicinanza, è stata avvertita anche dagli abitanti di Città del Messico.

Al momento, secondo quanto hanno fatto sapere le autorità locali, non ci sono danni seri da registrare e nessuno tra i civili messicani sarebbe rimasto ferito.

Il Messico è una zona altamente sismica, perché si trova nei pressi della cosiddetta faglia di sant’Andrea, una zolla terrestre in costante movimento.

 

Redazione online