Governo: Ministri in ritiro a Spineto. Zona off limits

Campagna toscana (getty images)

I ministri del governo di Enrico Letta sono partiti per il convento di Spineto, nel comune di Sarteano. Nel luogo di ritiro della campagna senese, i ministri si troveranno a dover discutere di questioni inerenti l’agenda dell’esecutivo e a “fare squadra”, come nelle intenzioni del premier.Tra i principali temi: lavoro, Imu e riforme istituzionali. Il luogo è stato raggiunto da politici e tecnici dell’esecutivo non tramite auto blu ma, per volontà dello stesso Letta, tramite alcuni pulmini partiti dal Parlamento.

L’abbazia di Sarteano è un noto luogo di villeggiatura e di ritiro. Attorniata da 800 ettari di campi, dispone di un vasto complesso all’interno del quale è possibile soggiornare. Secondo quanto dicono alcune indiscrezioni ogni ministro pagherà il conto del proprio soggiorno.

Al momento la zona di Spineto di Sarteano è off limits e il riserbo è massimo. Gli incontri con i giornalisti saranno regolamentati da conferenze stampa ufficiali. La prima dovrebbe svolgersi questa sera verso le 21.

 

Redazione online