Endorsement di Walter Veltroni per Renzi: “Uomo giusto per la premiership”

Walter Veltroni (Getty Images)
Intervenendo al Salone del Libro di Torino, l’ex segretario del Pd e candidato premier nel 2008, Walter Veltroni ha sostenuto: “Oggi Renzi è sicuramente la persona con maggiori caratteristiche per la premiership. Ma un partito non vive solo di nomi”.

Ha sottolineato ancora Veltroni come Matteo Renzi dica “molte delle cose che noi abbiamo detto al Lingotto nel 2007. Ma bisogna fare uno sforzo ulteriore perché il Pd possa avere la maggioranza nel Paese, bisogna fare un’operazione complessa di tenere insieme la sinistra avendo rispetto dei suoi elettori e conquistare anche gli elettori che oggi votano centrodestra”.

Alla domanda se possa nascere un’alleanza che veda Renzi impegnato nel proporre la candidatura alla segreteria di Sergio Chiamparino, ritenuto da Veltroni “una delle risorse migliori di cui gode la sinistra italiana”, l’ex sindaco di Roma ha sottolineato: “Non c’è bisogno di fare assi. Chiamparino è una persona di primissimo livello. Ma non è un problema di assi. Piuttosto, non è più il momento di dividersi ulteriormente e convivere con la struttura correntizia che ci ha portato fin qui”.

Parole di elogio, da parte di Walter Veltroni, anche per Romano Prodi: “Lui ed io abbiamo creduto dall’inizio al Partito democratico, spero proprio che non lasci il Pd”.

“Se io sono il migliore, figuriamoci gli altri”, questa la replica di Matteo Renzi intervenuto in diretta nella trasmissione In Mezz’ora. Ha aggiunto Renzi: “Non siamo in campagna elettorale. Vediamo cosa farà il governo, quella del candidato premier è una questione che si pone dopo”.

Redazione online